21 ago 2008

....


Un uomo di Hong Kong ha dovuto chiamare la polizia per liberare il pene rimasto incastrato in una panca traforata in un parco pubblico. L’incidente e’ accaduto mentre Le Xing, 42 anni, si stava masturbando nottetempo nel parco LanTian, utilizzando uno dei fori di una panca. I medici sono stati costretti a portarlo in ospedale con tutta la struttura, lunga due metri e mezzo. L’intervento per liberarlo è durato 4 ore, ma mancava poco e avrebbero dovuto amputargli il pene.

fonte: yahoo news

5 commenti:

asu ha detto...

che sfiga... non povevano fare una pausa caffè così durava 4:30?!?!

Kat - Katarzyna Pusciastova ha detto...

oh mamma...
ma secondo te non facevano prima a farlo finire? nel senso, gli davano una "mano" e tanto poi se torna allo stato di quiete che è suo, come è entrato nel buco poi esce... :P
ok la smetto ^^

Vincenzo " Zerov " Salvo ha detto...

si ho pensato la stessa cosa ..ma forse ci sara' stato qualche prolema di circolazione e quindi insomma...mahauhaauh .. ma solo un cinese puo' far entrare il suo coso in una panchina ... infatti sono famosi per avere delle viti al posto del membro .. ahahha

Claudia...lasciala stare!! ha detto...

hahahah!!
Quando ho sentito questa cosa...pensavo fosse una burla!!
Invece era tutto vero....!!
Ma dico io "che cavolo gli è venuto in mente?!?!? Il buon vecchio medoto no!??!" hahhaahhaah comunque sarei voluta essere una mosca per godermi la scema!! hahahhahaha sapete cosa mi è venuto in mente? il pezzo di "tutti pazzi per Mary, quando gli rimangono i gioielli di famiglia incastrati nella zip!!!!"
ahahhahahahha

Vincenzo " Zerov " Salvo ha detto...

aahahahahaha evidentmente il buon vecchio metodo non gli andava a genio .. aveva bisogno di esperienze piu' .. forti! ahaha